Comune di Buggerru

Locazione occasionale a fini ricettivi - ADEMPIMENTI

Pubblicata il 28/03/2019

Il Comune di Buggerru informa che la L.R. 06.07.2018, n. 23, nel modificare la L.R. n. 16/17, ha aggiunto l’art. 21 bis “Locazione occasionale a fini ricettivi” che prevede al comma 1 “la locazione occasionale a fini ricettivi è consentita previa comunicazione al Comune territorialmente competente con l’indicazione del periodo di disponibilità (…)”. Alla locazione occasionale è estesa, inoltre, l’applicazione dell’art. 16, comma 8, della L.R. n. 16 del 28.07.2017 che prevede l’iscrizione nel registro regionale tenuto dall’Assessorato Regionale del Turismo, Artigianato e Commercio finalizzato all’attribuzione dell’identificativo univoco numerico (IUN), così come già previsto per le strutture ricettive.

A tal fine si invitano tutti coloro che intendono locare immobili a fini turistici nel territorio di Buggerru, a prendere visione della normativa e a provvedere a quanto previsto, utilizzando i modelli allegati alla presente comunicazione.

Il modulo va inoltrato al protocollo del Comune, indirizzato all'Ufficio SUAPE, mediante raccomandata a/r (Comune Buggerru, via Roma, 40), consegna a mani o via posta elettronica certificata all'indirizzo comune.buggerru@pec.it (la casella PEC del Comune è abilitata alla ricezione di messaggi provenienti esclusivamente da caselle di posta elettronica certificate). Occorre allegare copia del documento di riconoscimento.

Per ottenere l’iscrizione nel registro regionale tenuto dall’Assessorato Regionale del Turismo, Artigianato e Commercio, finalizzato all’attribuzione dell’identificativo univoco numerico (I.U.N.), così come già previsto per le strutture ricettive, sarà necessario scaricare e compilare il modulo denominato “Richiesta IUN Regione”.

Le opzioni di invio sono le seguenti:

- Posta ordinaria: Assessorato Turismo Artigianato e Commercio, Regione Autonoma della Sardegna, Viale Trieste 105, 09123 Cagliari (CA)

- Pec: turismo@pec.regione.sardegna.it

A quel punto il richiedente otterrà lo I.U.N. (identificativo univoco numerico) e le credenziali di accesso al Sired (il sistema informativo di raccolta ed elaborazione dati fornito dalla Regione Sardegna alle Province ed alle strutture ricettive per adempiere all'obbligo statistico verso l'ISTAT) per alloggi privati.


Allegati

Nome Dimensione
Allegato nota_ras.pdf 1.55 MB
Allegato 2019_Modulo_comunicazione_locazione_occasionale_COMUNE.pdf 324.7 KB
Allegato 2019_Richiesta_iun_regione.pdf 156.67 KB